Il lungo viaggio e le storie piccole.
Scritti in onore di Sandra Puccini
a cura di: Fabiana Dimpflmeier

2020
Pagine 288

€ 25.00

Formato Libro
Formati disponibili
Libro: 9788878538887
Ebook: 9788878538894

Il libro è acquistabile presso i seguenti venditori:

La dimensione storica è connaturata all’antropologia culturale, e a quella italiana in particolare, la cui identità si è intrecciata con la sto - ria delle aree minori, con la storiografia riflessiva, con la ‘coscienza storiografica’, con il dare voce ai subalterni. Allo stesso tempo, l’angolazione dei nostri studi, con i temi dell’alterità, della marginalità, della consapevolezza dell’appartenere a processi culturali, del dare rilevanza alle storie di vita, dell’indagare vari tipi di confini e viaggi, ci porta verso dimensioni inusuali della storia e della storiografia. Sandra Puccini, antropologa da anni impegnata nella ricerca storica, è stata maestra nell’aprire spazi di indagine interdisciplinari, a rivelare origini e raccontare storie. A lei e alla sua opera è dedicato questo volume, come riconoscimento del suo contributo scientifico e in risposta all’ancora attuale bisogno di storia e storie.

Il lungo viaggio e le storie piccole. Sandra Puccini, il presente e il futuro della storia dell’antropologia in Italia
Pag. 15
Viaggi di antropologia mare/menti. Per Sandra Puccini
Pag. 77
Si fa presto a dire casa e si fa presto a dire viaggio
Pag. 91
Historienne et Anthropologue
Pag. 99
Nudi e crudi, nude e oppresse
Pag. 105
La solenne ‘cavalcata’ di un principe polacco nella Roma del XVII secolo: Jerzy Ossoliński
Pag. 115
I briganti dei viaggiatori romantici. Metamorfosi del brigante Massaroni
Pag. 123
Il corpo meraviglioso del brigante italiano
Pag. 139
Vetrine. Patrimonializzazioni e ostensioni identitarie fra musei e negozi
Pag. 161
Pluralismo giuridico e antropologia
Pag. 173
Caro Dott. Hawthorn, Carissimo Dott. MacMillan. Poetiche e politiche del collezionismo etnografico nei documenti dell’Archivio del Museo di Antropologia di Vancouver
Pag. 183
Viaggio immaginario, distopia frenologica
Pag. 197
Le Note e impressioni del resoconto di viaggio nell’America Meridionale (1907) di Gina Lombroso-Ferrero
Pag. 209
Napoleone Colajanni e la questione razziale
Pag. 221
Il meticciamento (mestizaje) nell’opera di José Vasconcelos (1882- 1959). L’integrazione latino-americana e la «raza cosmica»
Pag. 233
Intersezioni di età coloniale: il Diario inedito di S.F. Nadel in Eritrea (1941-1943)
Pag. 247
Renato Boccassino. Il trickster della Scuola Romana di Storia delle religioni
Pag. 259