Autore Saverio Ricci

Saverio Ricci è professore di storia della filosofia nella Università della Tuscia. Si è occupato soprattutto di storia della filosofia e del pensiero scientifico, e di storia della inquisizione e della censura, tra Rinascimento ed età moderna. Fra i suoi volumi, Giordano Bruno nell’Europa del Cinquecento (2000), Inquisitori, censori, filosofi sullo scenario della Controriforma (2008), Dal “Brunus redivivus” al Bruno degli italiani (2009), e Tommaso Campanella (2018).