Carlo Quondamangelomaria
Inverni
La città che muore

2017
Collana Narrativa
Pagine: 100
Prezzo: € 9.00
Formato Libro
Formati disponibili
Libro: 9788878537446
Ebook: 9788878536142

Il libro è acquistabile presso i seguenti venditori:

La città che muore ove tra caffè e sigarette viene scritto questo giro di esistenze. Dove antichi ritmi accompagnano una canzone fatta di parole soffocate dalla bellezza. La natura scolpisce il creato tenendo la civiltà in bilico su un pugno d’argilla. Finché la terra rimane asciutta l’uomo può continuare a stare in piedi. E la vita e la morte sono collegate da un ponte che i pellegrini percorrono a piedi verso la fine, vedono com’è fatta, e tornano indietro. Terra, carne e vino. L’acqua, garante di prosperità, è anche l’elemento della catastrofe. Contamina la terra che scivola via portando con sé vite e storie. Fra segni di ere geologiche, fatti di strati di materiali e colori diversi, è possibile scorgere i più intimi segreti dell’animo umano. Wilcock sapeva osservarli e lo faceva dall’unico posto che non ha pensieri.

Il libro non contiene interventi.