Giovanni Fiorentino
Dalla parte del suono
Radio, sud e Mediterraneo 1943-1978

2019
ISBN 9788878538276
Pagine 112

€ 11.00

Formato Libro

Questo libro si muove tra il Meridione d’Italia e l’Occidente della comunicazione di massa, tra le coste africane e il Mediterraneo, tra la Seconda Guerra Mondiale, gli anni Settanta e il presente. Tra l’ascolto clandestino di Radio Bari o Radio Napoli e l’emittenza fuori legge di Radio Potenza Centrale e Radio Sicilia Libera. Tra il boogie-woogie e il rock, la sceneggiata napoletana, il neapolitan power e i cantautori italiani degli anni Settanta, le informazioni in codice e il flusso informativo al telefono. Il Sud, con le sue storie radiofoniche, si intreccia con la storia culturale dell’Italia del secondo Novecento e questo saggio – scritto come un intreccio interdisciplinare di racconti – connette una genealogia possibile della radio con un’inclinazione meridiana, sonora, emotiva, della nuova oralità del presente globalizzato.

Il libro non contiene interventi.
Non sono presenti allegati per questo elemento.

Altri libri nella collana MEDIABOP. MEDIA E SOCIETÀ: