Nicoletta Bazzano
Breve storia dell’economia europea in età moderna
Risorse della terra e lavoro dell’uomo dalla Peste nera alla prima rivoluzione industriale

2019
Collana Biblioteca
ISBN 9788878538528
Pagine 144

€ 14.00

Formato Libro

Il libro è acquistabile presso i seguenti venditori:

Il volume vuole essere un’agile storia dell’economia in età moderna. Partendo dalla Peste Nera per giungere agli albori della società industriale, avendo come epicentro l’Europa ma sin dal Cinquecento allargando lo sguardo a comprendere l’intero pianeta, raccontare le vicende economiche europee anteriori all’industrializzazione vuole essere un modo per ricordare, oggi che il mondo della produzione sembra mosso da attori senza volto che dominano le nostre vite attraverso i consumi, che alla base dei movimenti economici vi è il lavoro dell’uomo, la fatica delle braccia, l’impegno dell’intelletto e le decisioni, personali e politiche, in un continuo e appassionante dialogo con le risorse e le possibilità offerte dall’ambiente.

Il libro non contiene interventi.