Matteo Sanfilippo
Storie, epoche, epidemie

2020
Collana Biblioteca
Pagine 156

€ 10.00

Formato Libro
Formati disponibili
Libro: 9788878538771
Ebook: 9788878538788

Il libro è acquistabile presso i seguenti venditori:

Molti autori hanno studiato come e perché le crisi epidemiche cambino la faccia della società colpita. In particolare il problema di come gestire e contrastare un’epidemia è discusso sin dai tempi di Tucidide e molti testi dell’età moderna sono imperniati su tale questione, si ricordi quanto scritto da Defoe (Due Preparations for the Plague, 1722) e Muratori (Del governo della peste, 1714). A partire da Camus la riflessione si è concentrata invece sul contraccolpo sociale, politico e psicologico del lockdown e ci si è chiesti se le situazioni emergenziali non conferiscano a chi comanda eccessivo potere. Nei primi otto mesi del 2020 il modo con il quale è stato affrontato il covid-19 ha spinto proprio a riprendere questa riflessione.

Contemporaneamente, però, l’analisi della divisione in periodi della storia umana si è venuta arricchendo di una serie di altri spunti, grazie anche al suo trasbordare in plurimi reami della narrativa. Quali sono dunque le possibili epoche della vicenda umana?

Il libro non contiene interventi.