Daidalos
una collana Sette Città

ISSN 1721-6761

Patrizia Mania, insegna Storia dell’arte contemporanea presso il Dipartimento DISTU dell’Università degli studi della Tuscia. È autrice di numerose pubblicazioni sui linguaggi e i temi dell’arte contemporanea degli ultimi decenni. Tra le sue monografie, “L’arte imperfetta” (2008); “Imperfetta” (2010); “Racconti mediterranei. Immagini, memorie, azioni dell’arte contemporanea” (2017). Di recente, ha curato insieme a Maria Raffaella Menna “Frammenti di Siria. Dal medioevo alla contemporaneità. Prendersi cura dell’arte/L’arte come cura (2019) e con Giulio Vesperini “Il copyright nell’era digitale. Problematiche e casi di studio” (2020). Dirige la rivista scientifica www.unclosed.eu . Nell’ambito del progetto di eccellenza del DISTU coordina l’Accademia di Diritto e Arte.

@