Autore Dante Della Terza

Dante Della Terza (Torella dei Lombardi, Avellino, 1924) è Professore Emerito della Harvard University, presso il cui Dipartimento di Romance Languages ha insegnato Letteratura Italiana e Comparata. Allievo di Luigi Russo alla Normale di Pisa, ha poi studiato a Zurigo e a Parigi. Ha coperto la cattedra di Storia della Critica Letteraria presso l’Università della Calabria e quella di Letteratura Italiana presso la Facoltà di Lettere dell’Università “Federico II” di Napoli. È autore di molti saggi apparsi su riviste italiane e straniere e ha contribuito alla Letteratura Italiana Einaudi e a quella Rizzoli-Motta. Fra i suoi libri più importanti si ricordano: Forma e memoria (1980); Tradizione ed esegesi (1987); Letteratura e critica tra Otto e Novecento (1989); Strutture poetiche ed esperienze letterarie (1993). Nel febbraio del 2001 è uscita la seconda edizione del suo famoso libro Da Vienna a Baltimora. La diaspora degli intellettuali europei negli Stati Uniti d’America (Roma, Editori Riuniti) e nel settembre 2005 è stato pubblicato il suo volume Saggi su Giacomo Leopardi (Edizioni dell’Ateneo, Roma). È direttore della «Dante. Rivista Internazionale di Studi su Dante Alighieri» e condirettore della rivista «Letteratura e Letterature».