Collana Daidalos

DAIDALOS è una collana di studi scientifici nell’ambito delle scienze dell’antichità. I volumi ospitano gli esiti di indagini condotte su documenti di natura diversa (archeologici, filologici, epigrafici e di storia antica) dispiegati in un ambito cronologico che dalla preistoria giunge fino alla tarda antichità e al medioevo, esteso geograficamente al mondo greco-romano, a quello europeo e al Vicino Oriente. L’iniziativa editoriale, che nasce nel 1999 in seno all’Università degli Studi della Tuscia – Viterbo, fa propri il nome e la figura dell’artifex per eccellenza, Daidalos, personaggio della mitologia greca considerato architetto, scultore ed inventore. Il richiamo a tale straordinaria figura vuole sottolineare la versatilità e l’estensione del ventaglio della collana stessa, concepita come flessibile contenitore di tutti i settori della Altertumswissenschaft. Dal 2019 si inaugura la collaborazione editoriale congiunta tra l’Università della Tuscia e la casa editrice Sette Città di Viterbo per la cura, la promozione e la distribuzione della collana.

La direzione della collana è affidata a:

Il Comitato Scientifico della collana è composto da:

Il Comitato Editoriale della collana è composto da:

Autori che hanno collaborato alla realizzazione della collana:

Elenco degli allegati disponibili in questa collana: