De Austria et Germania
Saggi in onore di Massimo Ferrari Zumbini
a cura di: Giovanni Fiorentino, Matteo Sanfilippo, Giovanna Tosatti

2018
ISBN 9788878538085
Pagine 286

€ 25.00

Formato Libro

Premessa
Pag. 9
Per Massimo Ferrari Zumbini: da un amico riconoscente
Pag. 19
Suoni, musica e mente umana: le origini degli strumenti musicali nella Germania preistorica
Pag. 19
Il Vaticano Urbinate greco 111 e la prudens audacia di Immanuel Bekker
Pag. 29
Marziale e la rivolta di Antonio Saturnino tra poesia encomiastica e arguzia epigrammatica (nota a IV 11)
Pag. 39
Überlegungen zur Lage des Vespasianstempel auf dem Forum Romanum
Pag. 47
Finché mondo sarà mondo…: osservazioni sulle difficili e inevitabili relazioni tedesco-polacche
Pag. 55
Costituzione e impiego del volgare nella prima tradizione giuridica tedesca
Pag. 63
La Germania di Margery Kempe
Pag. 73
Un tema attraverso Machiavelli: la Magna, Massimiliano I e i suoi sudditi
Pag. 83
Il contributo di Adam Olearius alla conoscenza della Persia safavide
Pag. 91
La nunziatura a Colonia di Bartolomeo Pacca [1786-1794]
Pag. 101
Ortis/Werther: viaggi, vagabondaggi e fughe come elemento narrativo
Pag. 111
Un giornalista ed ex-brigante borbonico: Ludwig Richard Zimmermann
Pag. 123
Ritorno a Sorrento. Un’immagine per Giorgio Sommer
Pag. 135
Le origini della Sociologia in Germania: tra Spiegazione (Erklären) e Comprensione (Verstehen)
Pag. 147
La cultura tedesca e il Consiglio superiore della pubblica istruzione
Pag. 155
Le istruzioni tecniche del tedesco Alois Hauser (1885) ai pittori e restauratori italiani
Pag. 163
Mann interpreta Shakespeare. Shakespeare interpreta Mann
Pag. 171
Documenti, lasciti, edizioni e connessioni. Note sull’edizione elettronica del nachlaß di Ludwig Wittgenstein e sull’importanza del creare collegamenti
Pag. 179
Emmy Nöther: ebreo, tedesco, matematico … donna
Pag. 203
Spazi e modelli geografici: dalla società dei luoghi e delle località centrali alla società dei flussi e delle ipercittà
Pag. 213
L’accordo fra Bocchini e Himmler nel 1936: le polizie italiana e tedesca alleate contro il comunismo
Pag. 223
Nicola Pende e la visita di Hitler in Italia
Pag. 233
Laicità e pluralismo religioso in Germania
Pag. 241
La Germania e la questione monetaria
Pag. 251
Odessa: il mito della super organizzazione per la fuga degli ex ss
Pag. 259
La recezione giurisprudenziale del principio della via più sicura (Grundsatz der sichersten Weges)
Pag. 269
Tradurre per (dis)seminare. La “premessa” al progetto globale di monitoraggio dei media (gmmp) “who makes the news”
Pag. 277