Autore Matteo Sanfilippo

L'autore non dispone ancora di una scheda dettagliata.

Diretta emanazione del Centro Studi sull’Età dei Sobieski e della Polonia Moderna, questa collana si occupa principalmente di un versante geopolitico, quello dell’Europa centro-orientale, di vitale importanza storica e sociale durante tutta l’età moderna. Trovano, infatti, spazio all’interno della collana approfondimenti e analisi sui rapporti e sui legami politico-religiosi tra il glorioso regno dell’Europa centro-orientale, la Santa Sede e gli altri grandi regni dell’Europa moderna. Approfondimenti ed analisi che prendono spunto principalmente dallo studio delle fonti archivistiche e che consentono una visione al contempo d’insieme e particolareggiata dello sviluppo dell’Europa moderna.

Un formato agile, curato e facilmente consultabile in cui ritrovare l’ampiezza di argomenti e tematiche che ogni lettore ritrova nella propria biblioteca.

Odessa: il mito della super organizzazione per la fuga degli ex ss
Pag. 259
"L'emigrato italiano in america", la congregazione scalabriniana e la grande guerra
Pag. 107
Fonti ecclesiastiche romane per la storia dell’emigrazione dell’Europa centro-orientale nelle Americhe: il caso dei polacchi negli Stati Uniti.
Pag. 397
Alcune note sul concetto di assolutismo nella storiografia europea
Pag. 475
I cardinali protettori dalla manualistica curiale alla storiografia contemporanea. Qualche spunto
Pag. 11
Per le origini dei Centri Studi Emigrazione scalabriniani
Pag. 21
Ferdinando Baldelli, Ernesto Schiaparelli e le scuole italiane nel Nord America
Pag. 15
Wonderful and delightful: William Wetmore Story a Roma
Pag. 173
L'emigrazione italiana nell’Europa centrale durante l’età moderna: una fonte nell’Archivio del S. Uffizio
Pag. 15